Bitcoin prezzo tiene $10.5K ma un $30M vendono i telai a muro di testa

Un muro di vendita di 2.800 BTC su Binance aumenta la possibilità di una svendita e mantiene il prezzo Bitcoin intrappolato sotto gli 11.000 dollari.

Secondo Cole Garner, uno stimato analista della catena c’è un muro di vendita di 2.800 BTC su Binance. Con il prezzo di Bitcoin (BTC) attualmente scambiato a 10.700 dollari, questo equivale a un lotto di ordini di vendita del valore di 30 milioni di dollari su una sola borsa.

Anche se non indica necessariamente che un ritiro a livello di mercato è imminente, lascia intendere che un importante rally rimane improbabile. Nel breve termine, BTC si trova probabilmente a dover affrontare un intervallo di bassa volatilità tra i 10.500 e gli 11.000 dollari, due livelli chiave di supporto e resistenza.

Lo scenario di dolore massimo per Bitcoin e le migliori crittocittà si sta rivelando

Negli ultimi due anni, la Bitcoin ha registrato rendimenti netti negativi nel quarto trimestre. Alcuni lo attribuiscono a movimenti ciclici, mentre altri suggeriscono che sia puramente casuale.

Mentre la Bitcoin si dirige verso il quarto trimestre, ci sono diversi macro rischi che potrebbero rallentare il suo slancio. Questi fattori includono un’elezione presidenziale molto controversa, un crollo economico indotto da una pandemia e la lotta dei titoli statunitensi.

Oltre ai fattori fondamentali negativi che potrebbero esercitare pressione su BTC, i tecnici suggeriscono che la probabilità di un breakout rimane bassa.

Per esempio, il massiccio muro di vendita su Binance è uno dei tanti motivi tecnici per cui un picco di volatilità è improbabile e forse il motivo per cui il prezzo del Bitcoin non è stato in grado di superare il livello di resistenza a 11.000 dollari.

Alcuni positivi sono, Bitcoin ha anche difeso vigorosamente il livello di supporto di 10.500 dollari nella scorsa settimana e la struttura tecnica e il sentimento dell’asset digitale non sono ribassisti. Piuttosto, sono neutrali e puntano verso una fase di accumulo.

Sulla base del recente trend dei prezzi Bitcoin e del grande muro di vendita di Binance, Garner ha sottolineato che potrebbe verificarsi una riaccumulazione. Ha detto:

Binance con un muro di vendita di 2800 BTC a 11.000 dollari

La forza inarrestabile incontra l’oggetto immobile. Benvenuti al riaccumulo“.

Anche se i fattori tecnici potrebbero indurre la BTC a commerciare lateralmente tra i 10.500 e gli 11.000 dollari, i dirigenti dell’industria dicono che i fondamentali della Bitcoin rimangono straordinariamente positivi.

Rafael Schultze-Kraft, il direttore tecnico di Glassnode, ha detto che la Bitcoin ha „un enorme spazio per crescere“.

Ha citato il Market Cap to Thermocap Ratio, che mostra che BTC non è affatto vicina a segnare un top. Schultze-Kraft ha notato:

„Il Market Cap to Thermocap Ratio suggerisce che #Bitcoin ha un enorme spazio per crescere da qui. Non ha nemmeno iniziato a mostrare il forte aumento che è tipico dei mercati dei tori. I livelli attuali sono di un intero ordine di grandezza rispetto ai precedenti $BTC tops“.